Banana Cake: pane da colazione

9 November, 2009
Associo questo Cake a Londra, non so bene quale sia il motivo, visto che a Londra io nemmeno ci sono stata, forse semplicemente per il fatto che l’ho preparato in un sabato pomeriggio piovoso e umido, facendo la spola tra il forno e il caminetto acceso.
Sarà poi quel gusto poco dolce quasi un pane da colazione dal retrogusto di miele e banana, con quelle note rustiche date dalla farina integrale… resta il fatto che il Banana Cake è molto molto British.
Ingredienti
200g di farina integrale
140g di polpa di banana
125g di yogurt bianco magro
50g di miele
20g di cocco secco
mezza bustina di lievito per dolci ( ma la prossima volta la metto una bustina intera)
Accendiamo il forno e portiamolo a 180°.
Schiacciamo con una forchetta la polpa della banana sino ad ottenere una poltiglia e uniamo lo yogurt, in modo da ottenere una crema. Uniamo lentamente la farina setacciata con il lievito e mescoliamo con una forchetta. Uniamo il miele (io l’ho scaldato nel microonde per qualche secondo, in modo da ottenerlo liquidissimo in quanto l’impasto risulterà molto asciutto). Unire il cocco grattuggiato (tenendone da parte una manciata per la decorazione), io ho aggiunto anche qualche cucchiaio di latte per ottenere un composto un po’ più fluido.
Versare il composto in uno stampo da plum cake imburrato ed infarinato e spolverare la superficie con il cocco tenuto da parte; infornare nella parte medio bassa del forno per circa 45 minuti. Controllare la cottura con uno stecchino.
NB Se preferite un cake più dolce raddoppiate la dose di miele.
comments powered by Disqus