Bliss balls alla spirulina e cacao

9 June, 2019

Quando andiamo in gita, in vacanza o semplicemente al parco mi piace portare con me un piccolo lunch box, in base alla stagione e alla giornata vi inserisco quello che si conserva meglio, se la gita è di poche ore e non fa molto caldo porto frutta fresca e frutta secca, in inverno prodotti da forno come cracker o tarallini 

In estate le cose si complicano un po, parto dal presupposto che col caldo occorra tanta idratazione e mi affido a semplice acqua che porto con me in una borraccia termica, mentre per i buchi allo stomaco che spesso fanno capolino a metà pomeriggio mi affido alle bliss balls, le conservo sempre nel congelatore in modo che per buona parte del tempo in cui aspetteranno nel lunch box siano ben fresche.

Ingredienti ( per circa 18 pezzi )

55 g di mandorle
50 g di semi di zucca
200 g di albicocche secche
8 g di spirulina in polvere
20 g di semi di chia
1 cucchiaio di olio di semi
2 cucchiai di cacao amaro
1 cucchiaio di cannella in polvere

Mettete tutti gli ingredienti in un robot a lame e frullate sino ad ottenere un composto omogeneo e leggermente appiccicoso.

Formate 18 palline e, a piacere, rotolatele nel cacao amaro o nella spirulina, adagiatele in un contenitore per alimenti con il coperchio e mettetele in congelatore.
Le bliss balls si conservano in congelatore:  non preoccupatevi, non induriscono anzi, rimangono morbide e non occorre farle scongelare se le volete consumare al momento.

Idea in più: rotolate le energy balls nel cocco rapè per averle ancora più golose.

comments powered by Disqus
Chiharubatolecrostate.com Copyright 2018 - Privacy Policy