Brunch! Torta salata al tofu e sformato di riso integrale

10 April, 2014

DSC_6197
Qualche ora di silenzio, giusto il tempo per rimettere assieme i pezzi (i miei… quelli del blog… che fondamentalmente sono la stessa cosa perchè in quelle ore di vuoto è come se mi fosse stata staccata una parte di me…).

Questa mattina alle 7 ero già fuori, a camminare in silenzio respirando a pieni polmoni il profumo degli alberi in fiore … Sotto casa mia c’è un parco con un magnifico pergolato di glicine in fiore… ho osservato quei rami nodosi per giorni, settimane, domenica mattina prima del corso di panificazione ho visto i primi boccioli… poi più nulla… da domenica in poi ricordo solo un caos, pc sparsi per la casa… cavi collegati a tutte le prese disponibili… mio fratello e mio marito fissi alla scrivania incollati agli schermi, un via vai di mail, password, link… e discorsi il più delle volte incomprensibili alla sottoscritta…

C’è ancora molto da fare, ricostruire, “arredare”… se andate indietro nei post troverete un caos di foto mischiate, mancanti o sovrapposte (non stupitevi se sotto la ricetta della zuppa di pesce troverete la foto di un bel cupcake…), ma pian pianino si ritorna in pista!
Nonostante tutto sono qua, con foto e ricetta del giorno… anche se si avvicina il fine settimana e la “regola” vuole che non si posti in questi giorni perchè oramai tutti sono con la testa proiettata al week end… non mi importa, io scrivo… perchè questo mi fa stare bene, perchè questo spazio è parte di me e nessuno deve permettersi di privarmene ancora.

Queste giornate ora sono anche di preparativi e sorprese, nuovi progetti editoriali che tra non molto potrò spiegarvi… un nuovo viaggio da programmare ( ebbene si, tra pochi giorni si parte per il Giappone!!!!) e tanta voglia di vedere posti nuovi,  nuove culture da scoprire… e, mai come in questo momento, tanta voglia di fare mille scatti fotografici da condividere qui… e sopratutto, voglia di scrivere e scrivere e scrivere di tutto quello che incontrerò in quella terra che da anni sogno di visitare.

Ora basta parlare, vi lascio qualche scatto fotografico fatto durante il corso Brunch svoltosi un paio di domeniche fa e le ricette di due torte salate (visto che oramai si apre la stagione dei pic nic fanno sempre comodo): uno sformato vegetariano di riso e verdure ( la ricetta arriva direttamente dalla mia Gaietta, proprietaria del The Baking lab di Lecco, che oramai mezza Italia conosce! ^^) e una torta salata vegana al tofu. Entrambe preparate per il pranzo all’interno del corso di domenica scorsa.

A presto!

DSC_6178

DSC_6179DSC_6195DSC_6181DSC_4532

Sformato di riso integrale e verdure
 (per uno stampo da plumcake)

200g di riso integrale (o altro cereale) pesato da cotto
2 carote
1 grossa zucchina
un pezzetto di porro
una manciata di piselli sbollentati
2 uova
100g di ricotta

Pulire le verdure, tagliarle a cubetti piccoli e saltarle in padella con un filo di olio extravergine, regolare di sale e, se piace, pepe.
In una terrina disporre il cereale precedentemente cotto, consiglio di lasciarlo al dente, unirvi le verdure saltate, le uova e la ricotta.
Mescolare con cura in modo da amalgamare gli ingredienti, regolare di sale e aggiungete qualche erba aromatica (magari fresca, ora che arriva la primavera costruitevi il vostro orto in giardino… o sul balcone come faccio io).
Foderare con carta da forno uno stampo da plumcake e versarvi il composto, se volete potete spolverare la superficie con qualche semino (sesamo, zucca…) ed infornare a 180°C per circa 45 minuti, lo sformato è cotto quando sarà ben sodo al tatto.
Servire tiepido o freddo, non tagliatelo da caldo altrimenti si disfa.
Noi lo abbiamo accompagnato con dei germogli di alfa alfa homemade, ma va benissimo anche una bella insalata.

Torta salata al profumo di curry, con tofu e verdure di stagione
(per una teglia da 24cm di diametro)

200g di farina integrale (o di farro, kamut o anche un mix, ogni farina ha un suo sapore!)
2 cucchiai di olio extravergine
acqua qb

un panetto di tofu (200g circa)
qb di latte vegetale
due cucchiaini di curry dolce
verdure di stagione precedentemente saltate in padella con un filo di olio (io ho usato piselli, carote e peperoni gialli)
semi di sesamo per rifinire

Preparare la pasta: in una ciotola disporre la farina a fontana, nel centro versarvi l’olio e qb di acqua tiepida in modo da formare un impasto morbido ma non appiccicoso. Avvolgere in pellicola e far riposare 30 minuti a temperatura ambiente.

Per il ripieno, tagliare le verdure scelte a pezzetti e passarle in padella con un goccio di olio, non fatele ammorbidire troppo perchè poi cuoceranno nuovamente in forno. Regolare di sale e pepe.
Con un frullatore ad immersione (o un robot) frullare il tofu con qb di latte vegetale sino ad ottenere una crema morbida (della consistenza delle uova sbattute), unire alla crema la verdura spadellata e amalgamare, unendo il curry e regolando di sale.

Stendere la pasta in una sfoglia sottile, foderare la teglia da crostata e versarvi al suo interno il composto a base di tofu e verdure. Ripiegare i lembi di pasta in modo da racchiudere il ripieno e spolverare con i semini.

Infornare a 180°C sino a cottura (circa 50 min), la torta è pronta quando il centro risulterà sodo e compatto.

 

 

 

comments powered by Disqus