Compleanno della mamma

16 November, 2009

Prove tecniche, aspettando Natale e il compleanno di mia mamma…

Ingredienti per una quarantina di bignè
125 ml di latte
100g di burro a pezzetti
1/2 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero
150g farina
4 uova
Mettere il latte, 125 ml di acqua, il burro, zucchero e sale in un tegame e portare a bollore mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. Non appena bolle togliere dal fuoco e unire tutta la farina in un colpo solo: mescolate e sbatacchiate bene col cucchiaio, inizialmente il composto sarà grumoso ma dopo qualche minuto otterrete una crema liscia e densissima. Riportate sul fuoco medio e continuando a mescolare fate asciugare l’impasto (occorre solo un minuto), togliete dal fuoco e trasferite tutto in una ciotola capiente. Unite uno alla volta le uova e mescolate benissimo (prima di aggiungere l’uovo successivo il precedente deve essere incorporato alla perfezione) otterrete una crema lucida:la pasta choux è pronta!

Mettete la crema in una tasca da pasticcere e con boccoletta liscia formate tante palline grosse quanto una noce sulla carta forno. Una volta fatto questo, con un dito bagnato d’acqua lisciate bene ogni bignè, togliete eventuali ciuffetti di pasta che in cottura potrebbero bruciare; infornate a metà forno a 200° fino a quando vedete dorare la pasta (circa 10 minuti ), passato questo tempo abbasste la temperatura a 160° e lasciate cuocere ancora qualche minuto (i bignè devono essere ben cotti anche sotto, controllateli alzandoli), spegnere il forno e lasciare lo sportello semi aperto in modo che i dolci non subiscano uno sbalzo termico tale da “sgonfiarli”. Io li ho lasciati in forno fino al raffreddamento.

Una parte dei bignè li ho subito congelati, mi serviranno a Natale per una torta (compleanno di mia mamma!), la rimanenza l’ho farcita con crema pasticcera e spolverata di zucchero a velo.
comments powered by Disqus