Cremosità di mascarpone e fragole

26 March, 2010


Ho sempre trovato piuttosto azzeccato l’abbinamento tra le fragole e i formaggi cremosi tipo la ricotta e il mascarpone. L’estate scorsa la mia colazione preferita era costituita da una fetta biscottata spalmata con un velo di ricotta e marmellata alle fragole fatta da me che, cosa strana, fino a qualche anno fa non sopportavo, poi dopo averla fatta in casa ho scoperto che quella del supermercato ha tutti i sapori… tranne che quello di fragola! Ora rimane la mia preferita in assoluto.
Cmq, dicevo, il connubbio tra il sapore di latte dei formaggi freschi e il dolce/acidulo della fragola mi ha sempre ispirato piccole cremosità da assaporare al cucchiaio durante le tiepide giornate di primavera (tiepide giornate dove siete?), dolci elaborati come il Tiramisù alle fragole di qualche tempo fa o semplicemente dolci velocissimi da preparare, magari per l’ospite inatteso o semplicemente per un fine pasto un po’ particolare.
E’ da questa ricerca che nasce questo Bicchierino dal sapore primaverile (ripeto, P R I M A V E R I L E : Primavera è attesa all’Ufficio Oggetti Smarriti...), semplice e senza grandi pretese, da realizzarsi con quel poco che si ha nel frigo e le prime fragole della stagione, ancora poco dolci da mangiarsi al naturale, ma rivisitate in questa preparazione in modo da renderle comunque golose.

Ingredienti per 4
300g di fragole a pezzetti
250g di mascarpone
50g di formaggio cremoso (ricotta)
70g di zucchero a velo

Per la coulisse
4 cucchiaini di zucchero (in base alla dolcezza delle vostre fragole, procedete aggiungendo un cucchiaino per volta e assaggiate la coulisse)
4-5 fragole a pezzetti

Per prima cosa montare a crema con una forchetta il mascarpone e il formaggio, aggiungendo lo zucchero a velo poco per volta. Dovete ottenere una crema morbida ed omogenea.
In un recipiente dai bordi alti adatto per il frullatore ad immersione preparate la coulisse: spezzettate le fragole (4 o 5) e aggiungete lo zucchero. Frullate il tutto e, se necessario, zuccherate maggiormente (a seconda della dolcezza delle fragole). Dovrete ottenere una salsina a cui andrete ad aggiungere i 300g di fragole tagliate a pezzetti. Mescolare con cura.

Montare i bicchierini: disporre dentro a ciascun bicchierino un paio di cucchiai di fragole con la relativa salsina. Con una sac a poche usa e getta munita di bocchetta a stella di 12mm riempire il bicchierino con la crema di mascarpone (in alternativa usate un cucchiaio, l’effetto sarà meno definito, abbiate solo cura di far cadere la crema nel bicchiere senza sporcare il vetro in modo che rimanga ben chiara la trasparenza del bicchiere).

Riporre il tutto in frigorifero fino al momento di servire. Quando preparo dei dolci mono porzione di questo tipo mi piace richiudere il bicchiere con un cerchio di stagnola munito di linguetta (come la chiusura dei vasetti di yogurt per intenderci), o comunque fate in modo che gli odori non vadano a contatto con la crema, per cui ricoprite il tutto con pellicola o altro.
comments powered by Disqus