Ed è già passato Natale…

27 December, 2011
Panettone a lievitazione naturale 2011, con glassatura alla nocciola

Rieccomi! Un po’ provata dalle Feste ma di nuovo pronta per ricominciare il blog!
Un blog un po’ trascurato negli ultimi giorni, tra concerti e preparativi vari, per giorni ho cucinato ininterrottamente per  confezionare gli ultimi panettoni “prenotati” da amici e seguaci di questo blog (approposito, grazie a questi panettoni ho conosciuto personalmente Ilaria!!! ^^), poi per il pranzo del 25… un’intera Vigilia a spignattare dalle 5 del mattino alle 23 di sera senza nemmeno pranzare/cenare … un Natale passato tra il forno ed il fornello e, disgraziatamente, nessuno che ha pensato alla macchina fotografica per immortalare piatti e mise en place 🙁 .
Ogni anno mi stupisco di come si attenda il Natale, e non intendo solo dal punto di vista culinario, per carità, parlo delle atmosfere, del calore che senti nel cuore e di quelle canzoncine che immancabilmente ti ritrovi a canticchiare camminando per le solite viette tra le botteghe storiche di Seregno… e poi quei giorni magici ti scivolano velocemente tra le dita come la sabbia… in un batter di ciglio è già S. Stefano… e poi il 27… 
Tra pochi giorni Andrea ritornerà in Congo e questa volta i mesi saranno due, senza più regali e preparativi a far volare il tempo, partirà con l’Inverno e tornerà in Primavera, un’intera stagione che fa sembrare ancora più lunghi i prossimi mesi.
In attesa che la cucina riprenda i suoi normali ritmi, e credo che per qualche giorno sarò in pausa culinaria per smaltire l’overdose di carboidrati e zuccheri assimilati negli ultimi due giorni, vi regalo qualche istantanea degli ultimi giorni.

Un bacio !

L’Ing. e il suo Lego
22 Dicembre 2011, Orchestra Giovanile, Concerto di Natale 
My flute… my love
comments powered by Disqus