Gli appuntamenti dei prossimi mesi

14 January, 2014
Giornata di pioggia, quella pioggia che cade incessantemente da quasi 3 giorni e che, da qualche parte qua al nord si è tramutata in candida neve.
Un po’ mi manca quella sensazione ovattata che solo la neve sa’ regalarci, quel silenzio surreale nel primo mattino e quella luce bianca che rischiara la casa e che ti fa capire che fuori qualcosa è successo.
Attendo paziente, l’inverno è ancora lungo e sicuramente arriverà anche questo dono dal cielo, e con esso tornerà il mio pettirosso a rintanarsi sul mio terrazzo… l’anno scorso avevamo fatto amicizia grazie a piattini sempre pieni di semi e briciole di torta… il pettirosso che per me ha anche un valore in più, un filo sottile che mi tiene legata a qualcuno che da lassù mi osserva…
Nonostante siamo ancora immersi (chi nell’acqua e chi nella neve) in questo Inverno, non posso che riempirmi gli occhi con i colori della Primavera, i colori delle foto, delle fragole e delle pesche… perchè il cibo è un po’ come la moda, con gli articoli per le riviste ora stiamo già lavorando alla collezione Primavera-Estate, anche se mi sembra ancora ieri quando in pantaloncini e maglietta lavoravo alle ricette per il Natale! 
Per questa Primavera ho in mente qualche piccola novità che spero possa piacervi e stuzzicarvi.
Non ho potuto non notare la grandissima soddisfazione in tutti coloro che hanno seguito i corsi di panificazione, impastare, veder “respirare” il pane sotto il telo da lievitazione, vederlo pian piano crescere, lievitare… sentirne il profumo ed il sapore… sono cose che ho provato tante volte sulla mia pelle e riuscire a trasmettere agli altri questo amore e questa passione è per me la più grande tra le gioie che i corsi mi stanno dando. Mi rendo però conto che “adottare” una pasta madre sia parecchio impegnativo, occorre organizzazione, pazienza… ho così pensato di dar la possibilità anche a coloro che non vogliono prendersi carico di questo impegno di aver la soddisfazione di panificare.
Sono attivi sin da Febbraio dei mini corsi di panificazione che si svolgeranno il sabato mattina, essi prevedono l’utilizzo di lievito di birra e all’interno dei quali tratteremo tutte le tecniche di impasto a mano, le pieghe di rinforzo, la pirlatura e la cottura casalinga in forno elettrico .
Il programma prevede la realizzazione di un Panbrioches con il quale prepareremo un Danubio (versione dolce e salata), una Focaccia e Grissini
I dolci americani stanno pian piano conquistando il palato di tutti, prima in assoluto la Cheesecake che personalmente rimane uno tra i  dolci ricordi del mio viaggio di nozze negli Stati Uniti ^^, in quasi un anno di corsi di cucina ho replicato tantissime volte il corso Dolci Americani (che tra l’altro prevede una nuova replica Domenica 18 Maggio dalle 9 alle 17) e per questa primavera ho in serbo un mini corso pomeridiano dedicato proprio a questo dolce. “Cheesecake Factory” quattro ore di corso in cui realizzeremo una mini New York Cheesecake individuale (con salsa di accompagnamento), una No-bake cheesecake alla frutta (con tecnica di decorazione) e una “variazione sul tema”, una sorpresa monoporzione che però non voglio svelare ^^. Il corso si svolge il pomeriggio di Venerdì  14 Marzo con replica il mattino di Sabato 24 Maggio.
Proseguendo con le “novità”, il 27 di Aprile vi sarà la prima edizione del corso interamente dedicato al Brunch della domenica, usanza che pian piano è entrata a far parte anche delle abitudini di noi italiani, sopratutto in previsione delle prime domeniche primaverili ed estivi.
Il corso prevede la realizzazione di  sfiziosità dolci e salate, muffins e cake fragranti, mini rugelach dolci e salati, freschi smoothies e centrifugati…
Infine la cucina salata vegana.
In questo anno di corsi mi sono divertita durante i pranzi tutti assieme, ho fatto scoprire come si possa tranquillamente cucinare di tutto e di più in versione vegan… torte salate, lasagne, crespelle, arrosti, polpette… In questi mesi ho anche fatto tante dimostrazioni di pasticceria vegana in diversi negozi biologici di Seregno ed in tanti mi hanno chiesto informazioni su come preparare alimenti come il tofu che oramai troviamo anche nei banchi dei più comuni supermercati… alimenti che spesso non acquistiamo per paura che non ci piacciano, o che abbiamo mangiato senza sapere esattamente come trattarli e di primo impatto non ci sono piaciuti… per poi scoprire che preparati in altri modi sono invece molto invitanti.
Da tutto ciò la decisione di inaugurare anche i corsi di cucina salata vegan (oltre a quelli di pasticceria che già da un anno sono in programma), essi si articolano la domenica mattina in cui si prepareranno dei piatti unici vegani. 

 Questo è quanto mi sono proposta di inserire nei prossimi mesi all’interno della mia scuola di cucina, vi ricordo che per qualsiasi informazione potete traquillamente scrivermi alla mail che trovate qua a lato, nella home del blog.
Vi invito anche a seguire la pagina Facebook di Chi ha rubato le crostate? che utilizzo spesso per informare sulla disponibilità  “last minute” di posti nei vari corsi (oltre che per scambiare quattro chiacchiere di tanto in tanto!).
Il calendario completo di tutti i corsi, con le repliche dei “vecchi” corsi e la disponibilità dei posti lo trovate alla solita pagina I miei corsi di cucina.

comments powered by Disqus