I Biscotti di Chicco #bau

19 June, 2015

DSC_0133

 

Ho un cane di nome Chicco.
Quando abitavo con i miei genitori ero la prima persona che vedeva al mattino:  in inverno lo trovavo acciambellato sul divano, nel lato più vicino al camino che durante la notte rilasciava il calore accumulato durante i fuochi del giorno e in estate mi aspettava sulla luna di marmo fresco, all’ingresso di casa.
Una volta sposata lui è rimasto in quella casa, sicuramente scosso dal fatto di correre in camera mia e ritrovarla vuota, ed incuriosito nel rivedermi ogni mattina scendere le scale di quella che è ora la mia nuova abitazione, esattamente sopra al negozio dei miei genitori dove lui ogni mattina “timbra il cartellino” assieme a mio papà.
Nel corso di questi anni sono poche le volte in cui Chicco si è avventurato su per i tre piani che ci separano, ma recentemente deve aver scoperto che di tanto in tanto qualche cosina buona cade sul pavimento e ora basta distogliere lo sguardo per un secondo e lui ha già infilato le scale di casa e in men che non si dica… me lo ritrovo a bussare alla porta!

I biscotti per cani non sono dei dolci, il nome può trarre in inganno, e non per forza devono contenere derivati della carne ( quelli in commercio la contengono, ma nelle ricette di uso domestico non a tutti piacerebbe impastare con trita di carne o bocconcini di carne), semplicemente devono fare CRUNCH CRUNCH e, possibilmente, essere ricchi di fibre e povere di sodio e di grassi.
Miraccomando, il biscotto è il premio da dare una volta ogni tanto, non costituisce il pasto del cane, di conseguenza un biscotto al giorno è più che sufficiente.

 

DSC_0134

 

Ingredienti ( per una quindicina di pezzi)

110 g di farina di segale
130 g di farina integrale
1 uovo
100 g di purea di mela
2 cucchiai di olio evo
acqua qb

Preriscaldate il forno a 160°C.
In una ciotola miscelate le due farine, nel centro versate l’olio, l’uovo e la purea di mela.
Impastate ed aggiungete quanto basta per ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso.
Stendete la pasta sulla spianatoia infarinata e portatela ad uno spessore di circa 1 cm, ritagliate i biscotti con un tagliabiscotto e disponeteli sulla teglia da forno rivestita con carta da forno.
Cuocete per 40-50 minuti sino a quando saranno ben secchi (ai cani piace sentire CRUNCH CRUNCH !!)

comments powered by Disqus