Iniziativa benefica “Io non mangio da solo”, per chi ha un blog e per chi non ce l’ha!

18 September, 2013

Un nuovo post, ma questa volta l’argomento trattato ha la precedenza su tutto, fotografie e ricette.
Per il secondo anno Lo Spilucchino entra in gioco proponendoci di aiutare concretamente il prossimo, l’anno scorso eravamo partiti con il pane ( l’alimento primario che non dovrebbe mai mancare, alimento la cui disponibilità sulla tavola di tutti i giorni  la diamo per scontata… ma che per molte popolazioni non lo è affatto).
Quest’anno si parla di cereali, e il progetto per cui ci mettiamo in campo è quello di aiutare ProgettoMondo Mlal per andare avanti con la campagna Io non mangio da solo , un’insieme di progetti volti ad assicurare un’adeguata alimentazione ad ogni neonato e mamma, promuovere la distribuzione di almeno un pasto al giorno nelle scuole per centinaia di comunità di Africa ed America Latina, sostenere programmi di sicurezza alimentare, accesso a risorse di acqua e di gestione delle risorse naturali.
” … L’idea è quella di creare un calendario e un’agenda per il 2014 con le migliori foto e ricette arrivate, la cui vendita andrà interamente a finanziare i programmi della campagna Io non mangio da solo….”

Come partecipare?

– Pubblicare sul vostro blog una ricetta dolce o salata che utilizzi uno (e possibilmente uno soltanto) di questi 12 cereali -alcuni veri e propri e altri cosiddetti “pseudo-cereali”*-, in forma di chicco, fiocchi o farina:

1. Mais
2. Frumento
3. Riso
4. Orzo
5. Farro
6. Quinoa
7. Amaranto
8. Grano saraceno
9. Segale
10. Avena
11. Kamut®
12. Miglio

Per le modalità di partecipazione vi rimando qui, potete partecipare anche se non avete un blog!

La scadenza è fissata per la mezzanotte del 4 ottobre 2013.

Ho deciso di riproporre una ricetta già postata qualche settimana fa, avrei potuto cucinare altro… ma sinceramente credo che la semplicità e l’elevato potere nutrizionale dei fiocchi di avena (il cereale da me scelto) proposto in una preparazione semplice e riguardante la colazione sintetizzi appieno il mio concetto di diritto al cibo.

Ringrazio infine Lo Spilucchino per dare la possibilità a tutti noi di fare qualcosa di concreto per migliorare un po’ questo nostro Mondo, 
una goccia fa poco… ma tante gocce fanno il mare!
Overnight Oatmeal

Ingredienti (per ciotola)


45-50g di fiocchi di avena al naturale
qb di latte (vaccino o vegetale) da ricoprire abbondantemente l’avena
una manciata di frutta essiccata (uvetta, cocco in scaglie, datteri…)
una generosa manciata di frutta secca (noci, nocciole, mandorle, anacardi non salati, pinoli)
miele o sciroppo d’acero
frutta fresca di stagione
semi di girasole e zucca

La sera prima ricoprire l’avena con il latte avendo cura di versarne quanto basta per ricoprire completamente i fiocchi. Unire la frutta disidratata e ridotta a pezzetti, coprire con pellicola alimentare e riporre in frigo.
Il mattino dopo aggiungere un goccio di latte nel caso quello versato fosse stato completamente assorbito. 
Unire la frutta secca a pezzetti, i semi, la frutta fresca di stagione e, volendo, aggiungere un filo di miele o sciroppo d’acero e un cucchiaio di yogurt cremoso.
comments powered by Disqus