Melanzane marinate alla menta, prezzemolo e pinoli tostati

8 June, 2010
Prosegue la serie delle ricette del Pranzo del 25 Aprile, questo è un contorno che oramai può definirsi di stagione, perfetto da preparare in anticipo per i pranzi/cene fredde d’estate, ma perchè no, anche per un aperitivo accompagnandolo con del pane abbrustolito e magari con una topenade alle olive.
Trattasi di melanzane marinate, la scelta di utilizzarle fresche o surgelate sta a voi, ai vostri tempi a disposizione per cucinare, nel caso usiate le surgelate abbiate l’accortezza di farle scongelare a temperatura ambiente all’interno di uno scolapasta, in modo che al momento della marinatura siano perfettamente morbide e prive di liquidi . Se invece preferite quelle fresche, tagliatele a fette spesse 3-4 mm, salatele e fatele spurgare per un paio di ore su un tagliere di plastica leggermente inclinato o nel solito scolapasta in modo che perdano tutti i liquidi. Successivamente grigliatele su di una piastra ben calda e fate raffreddare.

Ingredienti :
750 g di melanzane (surgelate o fresche e precedentemente grigliate)
125 ml di olio EVO
50g pinoli
1 mazzetto di menta, metà trito e metà in foglie
1 mazzetto di foglie di prezzemolo, metà trito e metà in foglie
2 cucchiai di aceto balsamico
pepe nero macinato

Fare un’emulsione con l’olio, l’aceto balsamico e il sale.
Unirvi menta e prezzemolo tagliati finemente al coltello (niente mixer, erbe e frutta secca sempre a coltello perchè il calore delle lame degli apparecchi elettrici produce ossidazione).
Disporre uno strato di melanzane grigliate su un piatto largo e ricoprire con la marinatura, procedere con il secondo strato e marinare con la rimanente emulsione.
Coprire con pellicola e conservare al fresco in frigo per almeno 5 ore, togliere dal frigo giusto il tempo per portate il piatto a temperatura ambiente (una mezzoretta circa ), decorare con prezzemolo e con una manciata di pinoli fatti tostare al momento in un padellino antiaderente.
comments powered by Disqus