Mini stecchi al cocco-banana e cioccolato

17 June, 2019

Preparo il nana ice cream dal 2012, quando ai tempi era una cosa del tutto sconosciuta, ora vedo che anche sale&pepe lo propone tra le sue ricette online ed un po’ sorrido, sono tutte ricette che arrivano dall’America “healthy” e dall’Australia ( che sul piano salutistico ha migliaia e migliaia di blogger con siti meravigliosi), preparazioni che si fanno da anni e, pian piano, sono arrivate a noi, esattamente come i semi di chia, lo zucchero di cocco e tanti altri meravigliosi ingredienti che ai più tradizionalisti fanno storcere il naso. E’ vero, non servono, non hanno super poteri ( nonostante molti di essi vengano chiamati “superfood”) però servono veramente tanto nella cucina creativa! I semi di chia ad esempio, sono magici perchè trasformano in gel i liquidi, con essi riuscite a far stare assieme preparazioni come le polpette senza uova, date consistenza a budini fatti solo di latte di cocco e cacao… una volta che se ne conoscono le proprietà si apre veramente un mondo di ricette meravigliosamente semplici e sorprendenti.
La banana surgelata ad esempio, chi avrebbe mai pensato che surgelandola e frullandola si potesse ottenere un gelato perfettamente in grado di stare su un cono? Occorre un robot potente in modo da non scaldarlo troppo con il motore, ma una volta ben attrezzati si riesce veramente ad ottenere gelati buonissimi, anche veri e propri stecchi gelato come quelli che da anni popolano i bar e supermercati.

Perchè fare un gelato con la frutta surgelata?

Per i bambini sopratutto, perchè non si abituino ai sapori industriali , anestetizzando il loro senso del gusto con gelati sempre troppo dolci, sopratutto in estate quando è più facile cadere nella tentazione del gelato a merenda più volte a settimana, o quando i banchi surgelati del supermercato si svuotano dai comuni prodotti e si riempiono per 3/4 di SOLI gelati, rendendo quasi impossibile arrivare in cassa senza un barattolo di gelato nel carrello.

Tutti i gelati proposti nelle ultime settimane ( avete scaricato il pdf?) si possono preparare e conservare nel congelatore di casa per tutto il tempo che volete.

Ingredienti ( per 4 mini stecchi)

2 banane surgelate a fette
2 cucchiai abbondanti di cocco rapè
un goccio di latte o yogurt
un pizzico di vaniglia
50 g di cioccolato fondente
decorazioni (zuccherini o granella di frutta secca)

Il procedimento è lo stesso del nanaicream , frullate le banane surgelate con il cocco sino ad ottenere un gelato cremoso, volendo potete aggiungere un pizzico di vaniglia, il goccio di latte o yogurt serve ad aiutare l’operazione nel caso il robot non sia molto potente.
Mettete il nanaicream negli stampi e congelate per almeno 6 ore.

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria ed immergetevi velocemente gli stecchi congelati, decorate a piacere.
La copertura di cioccolato si solidifica all’istante grazie al gelato congelato, potete consumarli subito o rimettere in congelatore.

Trovate altri gelati nel pdf scaricabile postato qui

comments powered by Disqus
Chiharubatolecrostate.com Copyright 2018 - Privacy Policy