Pasta fredda allo zafferano, wurstel, olive e carciofini

13 June, 2010
Mi piace utilizzare lo zafferano, ne basta anche solo mezza bustina per sprigionare tutto il suo aroma e colorare di un giallo oro la pasta.
Con l’arrivo della bella stagione arriva anche la voglia di pasta e riso freddi, veloci da preparare anche alla mattina presto, così da avere già tutto pronto per l’ora di pranzo (o cena). In genere mi piace seguire le ricette proposte dai miei ricettari, mi permette di sperimentare nuovi accostamenti (cromatici e di gusto), ma è anche vero che sempre più spesso bisogna fare i conti con quanto si ha nel frigo, da qui l’idea di una pasta dal sapore rustico, aromatizzata con lo zafferano e condita olio EVO, wurstel a fettine, carciofini sott’olio, olive nere e timo secco.
Per prima cosa lessare la pasta secondo i tempi di cottura indicati sulla confezione, a pochi minuti dalla cottura aggiungete mezza bustina di zafferano e mescolate in modo che si sciolga per bene. Scolate la pasta, mettetela in una ciotola e conditela subito con olio EVO in modo che non si appiccichi. Una volta tiepida unirvi le fettine di Wurstel, le olive, i carciofini sott’olio (i miei sono divisi a spicchi, se li avete interi tagliateli un po’), spolverate con abbondante timo secco e riponete in frigo sino al momento di servire (magari lasciate la pasta a temperatura ambiente per una quindicina di minuti prima di impiattare).
Nella foto la “schiscetta” di latta di mio nonno, più o meno avrà 70 anni!!
comments powered by Disqus