Raccolta!

24 January, 2010

Tra i ricordi più remoti… patinati… sbiaditi… ho i pomeriggi invernali nella cucina della casa “vecchia”.
Il profumo del tè all’arancia (i primi tè neri aromatizzati degli anni 80-90! Pesca e arancia della Star) e gli Oro Saiwa rigorosamente “pucciati” nella tazzona zuccheratissima, alla televisione i “Gemelli nel segno del Destino” o “Holly e Bengj”, Uan e Licia con Mirko ed Andrea… poi vedo quaderni a quadretti e cartine delle Regioni d’Italia incollate sul quaderno di Geografia, con sotto in bella grafia la Ricerca, fiumi e laghi, capoluoghi e province… settore Primario, Secondario e Terziario…

E’ affascinante come prima delle immagini vengano gli odori e i sapori… quel tè all’Arancia esiste tutt’ora… e annusarlo dopo tanti anni mi porta automaticamente in quella cucina. E i sapori? Non bisogna certo essere Proust e mangiare una Madeleine per capire di cosa parlo…

Ogni tanto mi capita di fare un giro su youTube e perdermi nei vecchi video delle pubblicità del Mulino, o di altre Marche tutt’ora presenti (altre un po’… superate), solitamente immagini che ho completamente cancellato dalla memoria ma che in un istante riaffiorano alla mente. Se poi uniamo il fatto che la stra-grande maggioranza di quelle merende ora non sono più in produzione, capirete bene la nostalgia che può portare riguardare certi spot. Che poi, chiariamo, non è tanto la nostalgia di quei sapori che alla fine, che lo ammettate o no, sono sempre gli stessi sotto forma di Soldino…Tegolino…Tronchetto… ecc, ma è la forma, il ricordo degli anni che associamo ad essi che ci mancano! E allora…perchè non ci proviamo noi??? Perchè non tentiamo di ricreare noi QUEL pan di spagna…quella crostatina…??
Potrebbe essere divertente… stuzzicante… appagante (ma ma… magari ci prendete gusto e vi costruite anche l’involucro simile a quello origi
nale..!!!), insomma, uniamo il lato gastronomico a quello creativo, artistico… !!! Qualche mese fa ho accennato di questa mia idea a Maky, non con intenzioni “serie”, semplicemente tanto per parlare e… bhe se dall’altra parte del PiCi trovi una persona un po’ matta come te cosa credi che venga fuori?? Una raccolta!

Rifacciamo merenda?

Per comodità questo post sarà pubblicato anche sul blog di Maky e potrete indicare la vostra ricetta sul mio o il suo blog, di volta in volta noi aggiorneremo la lista dei partecipanti .
Il tema della raccolta, come avrete intuito, riguarda le merende dei ricordi, quelle che ognuno di noi aveva nello zaino della scuola (e che immancabilmente ritrovava all’intervallo spiacciacato tra il libro di Italiano e il quaderno di Matematica!), la merenda mangiata sul divano durante Bim Bum Bam o quella sbocconcellata tra un allenamento di pallavolo e un corso di nuoto.
Dolce, salata, è indifferente, ciò che conta è ricrearne il sapore e, sopratutto, l’aspetto (o almeno ci si tenta).
Ma attenzione, si parla di merende di tipo industriale, che siano di marca nota oppure no (alla fine le forme son sempre quelle), quindi niente torte della nonna o focaccine fragranti del fornaio sotto casa (beati voi se ve le davano a merenda! Io son venuta su a Saccottino e Girella…), lo scopo è quello di avvicinarsi il più possibile alle “forme” di quei dolci o salati delle vecchie pubblicità ( se poi qualcuno vuole cimentarsi anche nel confezionamento della Merendina…ben venga!!!)
Che dite… ci proviamo?

Come partecipare alla raccolta:

  • Inserire il banner che trovate qua sotto all’interno del post con la vostra ricetta (ed eventualmente nella sezione del vostro blog dedicata alle Raccolte e simili);
  • Potete partecipare con un massimo di 3 ricette a testa, lasciate un commento a questo post o a quello di Maky con il link della vostra preparazione, di volta in volta aggiorneremo la lista dei partecipanti.
  • La raccolta durerà fino al 31 Marzo 2010
Per inserire il banner utilizzate questo codice:

<a href=”http://chiharubatolecrostate.blogspot.com/2010/01/raccolta.html” /> <img src=”http://img402.imageshack.us/img402/8093/getattachmentaspxkc.jpg” border=”0″ /></a>

Che dire… buon lavoro a tutte/i !!!

comments powered by Disqus