Vegan Gingerbread cupcakes

3 December, 2013

Silenzio.
A farmi compagnia solo il fruscio delle foglie e i rami secchi calpestati… lo sfavillio della bianca brina che come porporina argentata ricopre la terra e le foglie del parco dove tutto è fermo, immobile, ghiacciato e sospeso in un paesaggio che sa di fiaba…
Il sole filtra tra gli alberi che protraggono le loro dita scheletriche al cielo, caldi vapori si alzano dall’erba baciata dal tiepido sole di questo inizio di Dicembre… l’attesa del freddo vero, quello che già in questi giorni soffia la sera e la notte, appanando i vetri della cucina… gelando le strade e le pozzanghere che si ricoprono di un velo di cristallo.
Immagini tratte dal profilo Instagram “Chi ha rubato le crostate”

Immagini tratte dal profilo Instagram “Chi ha rubato le crostate”
Per casa spuntano qua e là vecchie scatole di latta colorate, appoggiate nei posti più disparati… sulle mensole, tra le riviste di cucina, in mezzo agli spartiti di flauto… tutte contengono tesori profumati, omini di pandizenzero, sagome di gingerbread house pronte da decorare… tutto profuma di biscotto e di Natale.
Foto scattata durante il corso “Natale dal Mondo”

Ingredienti (per 6 cupcakes)

125g latte di soia
un cucchiaino di succo di limone
60g farina 00
20g cacao in polvere amaro
mezzo cucchiaino di bicarbonato
mezzo cucchiaino di lievito per dolci
80g zucchero di canna chiaro
35g olio di semi
1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia
30g di biscotti vegan (senza latte e uova, li trovate tranquillamente al supermercato, io ho usato i Digestive che non contengono questi ingredienti)
i cucchiaino di cannella

Frosting
100g burro di soia (lo trovate nei supermercati Bio)
80g zucchero a velo
un goccio di latte si soia

Preriscaldare il forno a 180°C
In un bicchiere unire il latte di soia e il limone, mettere da parte per qualche minuto in modo che si cagli.
In una capiente ciotola unire tutti gli ingredienti secchi (farina, lievito, cacao, spezie…)
In una seconda ciotola lavorare l’olio con lo zucchero, unire il latte di soia e poco a poco le polveri, lavorando in modo da ottenere un composto senza grumi.
Per ultimo unire i biscotti a pezzetti grossolani, amalgamare e riempire 6 pirottini da cupcakes.
Infornare fino a che risulteranno ben gonfi e risulteranno cottialla prova stecchino (circa 20 minuti).
Far raffreddare completamente.
Preparare il frosting lavorando con le fruste il burro di soia con lo zucchero a velo e, all’occorrenza, un goccio di latte di soia in modo da ottenere una crema morbida ed omogenea.
Decorare i cup cakes freddi con sac a poche dotata di bocchetta a stella, completare con una spolverata di cannella o mini omini di pandizenzero.
comments powered by Disqus