Back to school: Girelle al pesto e pinoli

8 September, 2019

 

Nelle prossime settimane tutti i bambini e ragazzi torneranno sui banchi di scuola dopo la pausa estiva.
Il mio anno, da sempre, inizia a Settembre anzichè a Gennaio, anche ora che la scuola è un lontano ricordo sono molto affezionata a questo mese carico di aspettative e buoni propositi.
Settembre profuma di quaderni nuovi, ha i brividi della prima aria fresca al mattino e il sapore di una tazza di tè bollente bevuta con la lucina della cappa della cucina accesa.
E’ il mese dove si riaccende il forno dopo la sosta estiva, quando il caldo fa scappare qualsiasi buon proposito di mettersi ai fornelli.

Voi cosa preparate per merenda ai vostri bambini? 
In tante scuole da anni il ministero della salute porta avanti dei progetti volti a sensibilizzare la buona educazione alimentare e di conseguenza si invita i genitori a mettere nello zaino frutta o merende a base di pane o crackers, banditi i sacchetti di patatine e le merendine confezionate. Tante scuole offrono loro stesse la frutta.
Le girelle al pesto possono essere un buon esempio di merenda, realizzatele piccoline, grandi quanto un pugno del vostro bambino, in modo da non andare a rovinare l’appetito del pranzo.

 

Ingredienti

300 g di farina multicereale
200 ml di latte ( vaccino o vegetale)
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
3 g di lievito di birra liofilizzato
due cucchiaini di miele
2 cucchiaini di sale
1 tuorlo sbattuto

pesto e pinoli per la farcitura

Preparate il pan brioche impastando tutti gli ingredienti sino ad ottenere una palla omogenea, ponetela in una ciotola oleata e ponetela a lievitare in un luogo tiepido. Quando sarà raddoppiata di volume stendetela sulla spianatoia infarinata con un mattarello. Cercate di ottenere un rettangolo di pasta spesso mezzo cm.

Fatevi aiutare dai bambini: spalmate il pesto su tutta la sfoglia, lasciando un bordo di un cm su uno dei due lati più lunghi. Cospargete con qualche picolo e arrotolate la sfoglia sul lato più lungo, la chiusura deve ricadere sul lato con il bordo di pasta.

Il rotolo deve essere ben stretto, sigillatelo e fatelo rotolare sul piano in modo che la chiusura rimanga sotto. Con una lama affilata tagliate delle fette di pasta spesse massimo 1.5/2 cm, disponetele distanziate sulla teglia ricoperta di carta da forno e fatele lievitare una ventina di minuti.
Nel frattempo scaldate il forno a 200°C e infornate per 25 minuti le girelle.

Una volta fredde è possibile congelarle, basterà metterle in un lunch box alla mattina presto e per merenda saranno pronte.

comments powered by Disqus
Chiharubatolecrostate.com Copyright 2018 - Privacy Policy