Japan here we come!!!!

18 aprile, 2014
Blog momentaneamente in vacanza per... trasferta giapponese! Per chi volesse seguire live la trasferta mi trovate al profilo Instagram Chiharubatolecrostate A presto!!!...
Continua a leggere...

Hummus (crema mediorientale di ceci)

16 aprile, 2014
  Sono giornate tinte di bianco e rosso: la casa disseminata di guide turistiche, calzini spaiati (anche le vostre lavatrici si mangiano i calzini, vero??) magliette e maglioncini appoggiati sulle sedie... appunti su Tokio, Kyoto, Osaka disseminati qua e là... sabato si parte alla volta del Sol Levante, tanta è la felicità per questo viaggio sognato da anni e che è saltato non immaginate quante volte a causa di impegni lavorativi, terremoti e tanto altro ancora, che quasi non penso alle 24 o...
Continua a leggere...

Gelato alla frutta (ricetta base)

14 aprile, 2014
  In centro Seregno c'è una piazzetta... oramai lo sapete, molti di voi chiudono gli occhi e già se la immaginano, gran parte del mio blog ruota proprio attorno a quel "salotto" nel cuore della mia città, su quelle panchine ho scoperto quanto bella fosse la fotografia,  quanto bello fosse scrivere e raccontare di me ... su quelle panchine sotto gli alberi di tiglio è nato Chi ha rubato le crostate?, è nata l'idea e la voglia di buttarsi alla cieca in questa avventura. Se penso a quella piaz...
Continua a leggere...

New York (parte terza)

11 aprile, 2014
Un post dietro l’altro, ma devo recuperare!! Anche perchè…tra pochi giorni si parte per il Giappone, ma non prima di concludere (finalmente!) il racconto sul viaggio negli USA… anche perchè …qualcosa mi dice che tornerò con un paio di migliaia di foto e non vedrò l’ora di farvele vedere ^^ ...
Continua a leggere...

Come l’Araba Fenice…

9 aprile, 2014
Giusto due parole per spiegare quanto è successo negli ultimi due giorni... Chi mi segue sul profilo Facebook di Chi ha rubato le crostate e su quello Instagram è già al corrente di tutto, QUALCUNO SI è IMPOSSESSATO DEL MIO ACCOUNT, è entrato in esso, ha inviato mail di richiesta denaro a nome mio e ha CANCELLATO IL MIO BLOG. ...
Continua a leggere...

Come gufi… nella notte

28 marzo, 2014
E quando non capisci più chi sei e dove vai... mettiti davanti ad una tastiera e scrivi.Una frase scritta poco fa sulla bacheca di Facebook, chi mi conosce sa' cosa vuol dire... il mio blog, il mio miglior terapista.Scrivo a getto, senza scalette _non sono mai stata capace di seguirle_ senza sapere bene dove andrò a finire con queste parole, scrivo e basta.Scrivo quello che vorrei dire a voce, ma non sempre ci riesco.Scrivo di ieri, del mio ritornare nel mio Liceo a Monza... un liceo in cui ho praticame...
Continua a leggere...

Knaeckebroed (Pane svedese a lievitazione naturale)

24 marzo, 2014
  Empatia. Un termine che racchiude un Universo. L'empatia è la capacità di comprendere appieno lo stato d'animo altrui, sia che si tratti di gioia, che di dolore. Empatia significa sentire dentro ed è una capacità che fa parte dell’esperienza umana ed animale. Si tratta di un forte legame interpersonale e di un potente mezzo di cambiamento. Il concetto può prestarsi al facile riduttivismo mettersi nei panni dell’altro, mentre invece significa andare non solo verso l’altro, m...
Continua a leggere...

Primavera? Torta soffice alle fragole e mascarpone (e foto corsi)

17 marzo, 2014
E tutto attorno a te si colora.Ogni mattina ho l'abitudine di uscire di casa molto presto, quando ancora il cielo inizia a tingersi di rosa... quando si ode chiaramente il richiamo dei passeri sugli alberi, nessun'automobile a coprirne il canto... nessun gas di scarico a privarmi del profumo dell'erba bagnata.Poco distante da casa mia c'è un grosso Parco, rifugio di noi seregnesi nelle domeniche di Primavera... il mio personale Giardino Segreto durante le albe primaverili...Stamattina mi ha accolto con i...
Continua a leggere...

Oatgurt (yogurt di avena)

12 marzo, 2014
C'è qualcosa di surreale in queste mattine, la luce che pian piano rischiara le stanze, i raggi di sole che filtrano dalla finestra velata da una tenda viola e che proiettano ombre ballerine sui muri della stanza innondata da una calda luce lilla... ombre che danzano sulle pareti sotto lo sguardo perso nel vuoto di bambole di stoffa e quello severo del carillon dello Schiaccianoci.Impalpabile pulviscolo tra i fasci di luce, l'immobilità ed il silenzio delle orchidee in fiore, il ronzio di una mosca vici...
Continua a leggere...