Torta alle mandorle ed albumi (senza lievito)

10 February, 2014

Una tazza bollente di tisana tra le mani e la pioggia che batte sui vetri.
Il ticchettio della tastiera fa da contrappunto a quello della pioggia, in casa solo il silenzio interrotto dal ronzio del computer sul quale sto scrivendo e, di tanto in tanto, il cinguettio del mio pettirosso accucciato sul balcone ( si proprio lui, il pettirosso, anche quest’anno è ritornato a rifugiarsi sopra il vaso del gelsomino e a tuffarsi nel piattino di semi sparpagliando tutto quanto per il balcone ^^).
Sembra infinito questo inverno di piogge, ma è bastato il cielo terso di ieri… l’aria tiepida che muoveva le tende della mia scuola di cucina, la luce cristallina che filtrava dalle persiane… solo questo è bastato a ricordarci che le stagioni pian piano si muovono, sotto i nostri piedi la terra poco a poco si risveglia e tutta questa acqua ci regalerà quelle meraviglie che sazieranno i nostri occhi ed i nostri cuori tra qualche mese.
Amo ogni stagione, i suoi colori e le sue atmosfere, amo l’autunno e l’odore dei primi maglioni di lana scaldati dall’ultimo tiepido sole… L’inverno che odora di polvere e muschio, le mani perennemente profumate di cannella e mandarini… La primavera con l’odore di erba tenera e fresca il primo mattino… l’estate con il profumo di basilico e timo appena colto…
Per ogni stagione ho i miei rituali, le piante aromatiche annaffiate nelle albe estive, le tazze bollenti di tisana accanto alla tastiera per riscaldarmi nei pomeriggi invernali, le prime torte di mele e cannella infornate nei pomeriggi autunnali.

Ingredienti (per una piccola torta di diametro 18 cm)


50g farina 00
80g farina di mandorle
160g zucchero a velo
90g burro fuso
3 albumi leggermente sbattuti (con una forchetta, non a neve)
1 cucchiaio di estratto di vaniglia o mezza bacca di vaniglia
100g frutti di bosco surgelati

Preriscaldare il forno a 170°C.
Foderare una piccola tortiera da 18 cm con carta forno.
Miscelare le farine e lo zucchero, unire gli albumi leggermente sbattuti con una forchetta e versare a filo il burro fuso e tiepido. 
Unire la vaniglia e mescolare sino ad ottenere un composto omogeneo.
Aggiungere i frutti di bosco, amalgamare e versare il tutto nella tortiera.
Infornare per circa 40 minuti, verificare la cottura con uno stecchino.
Una volta fredda cospargere di zucchero a velo.
comments powered by Disqus