Cake alla carota, mela e semi di papavero

30 September, 2009



–>

Allora, premetto che faccio parte di quella nutrita schiera di foodblogger che, davanti allo scaffale “naturistico” del supermercato, non possono fare a meno di comprare semi e semini…ma secondo voi, mezzo kg di semi di papavero come li faccio fuori????
Spulcia spulcia… ecco che trovo qualche ricetta nei miei amati ricettari (ehm…42 libri), direttamente da questo e con solo qualche lieve modifica sulle dosi di burro, un cake morbido, compatto e profumato, perfetto a colazione!

Ingredienti
150g farina OO
70g mandorle in polvere
3 uova (separare i tuorli da albumi)
150g di zucchero
50g di burro fuso
150g latte
1 mela
1 carota
2 cucchiai di semi di papavero
Succo di mezzo limone
½ bustina di lievito
½ cucchiaino di bicarbonato

Scaldare il forno a 180 gradi.
Sbucciare la mela e la carota, poi grattugiarle finemente e aggiungere il succo di mezzo limone.
In un’insalatiera sbattere i tuorli d’uovo con lo zucchero, successivamente aggiungere gradatamente la farina , la polvere di mandorle, il burro fuso e il latte. Unire la mela, la carota grattugiate e i semi di papavero. Per ultimo aggiungere i bianchi d’uovo montati a neve. Mescolare dolcemente il tutto e versare in uno stampo da Plum cake rivestito di carta da forno.
Infornare per circa 40 minuti (vale la prova stecchino), essendo un dolce molto umido per la presenza della purea di frutta il tempo di cottura è abbastanza lungo.

comments powered by Disqus