Gelato al latte e menta

28 August, 2013

In questi giorni ho continui flash-back… arrivano di punto in bianco mentre esco con la bicicletta nel primo mattino e sento l’aria oramai fredda sulle braccia ancora nude, li ho ora mentre scrivo e la tenda di voile azzurro mare si gonfia sollevata da un vento fresco che profuma ancora della pioggia degli ultimi giorni, un profumo che si va ad unire a quello di sapone e bucato frutto dei tre giorni passati a lavare vetri, tende, incerare pavimenti, come a preparare e rendere confortevole “il nido” per l’autunno… in quelle giornate che tra non molto ci accoglieranno di sorpresa e ci faranno stupire di fronte alla sera che cala già alle 17 del pomeriggio o che ci faranno desiderare di rientrare al più presto in casa sognando una tazza di tè bollente tra le mani.
Sembrano ancora situazioni lontane, ma in men che non si dica ci ritroveremo tra sciarpe e cappelli, maglioni e vestiti umidi odorosi di pioggia e legna bruciata…
Gli ultimi gelati, quelli che si consumano gli ultimi giorni di vacanza prima della scuola, magari preparati con la menta del giardino che aspetta solo di essere raccolta e fatta seccare per le tisane del prossimo inverno…
Diffidate dei gelati alla menta color verde, lo sciroppo naturale estratto da queste foglie è bianco e lattiginoso, lo trovate nei negozi di alimentazione naturale (assieme ad un’alta varietà di estratti che, personalmente, neanche pensavo esistessero ^^).
Ingredienti (650g circa di gelato)

250g panna fresca
200g latte
110g zucchero semolato
100g sciroppo naturale di menta 
una manciata di foglie di menta essiccate e sminuzzate
mezza bacca di vaniglia
Scaldare a fuoco basso il latte con la panna, lo zucchero e la bacca di vaniglia (incisa per la lunghezza), mescolare e scaldare senza portare all’ebollizione.
Lasciar intiepidire.
Una volta tiepido estrarre la bacca di vaniglia ed unirvi lo sciroppo di menta, amalgamare e mettere tutto il composto in frigorifero per un paio di ore.
Unire al composto freddo le foglie di menta secca e versare tutto nella gelatiera secondo le istruzioni del vostro modello.
Il gelato è perfetto per accompagnare anche dei dolci, in questa foto l’ho servito con un brownies al cioccolato e fior di sale acquistato da Gaia al The Baking Lab di Lecco!
comments powered by Disqus