Petto di tacchino all’arancia

16 November, 2009

Mangio solo carne bianca… dovrei variare lo so benissimo, ma è proprio questione di gusti, il sapore di pollo e tacchino è delicato e si presta a tantissime variazioni e sperimentazioni: puoi abbinarci il latte, il limone, le spezie… e le arance.

La fettina che vedete sola soletta nel pentolino, nonostante la sua faccina triste, è stata una vera rivelazione! Purtroppo in casa non sono propensi a mangiare cose ritenute “strane” (strane? Non propongo mica arrosti al cioccolato ecc…anche se…ho giusto una ricettina tratta dal libro Chocolat…vabbè un’altra volta), di conseguenza le dosi proposte sono per una singola porzione, idem la foto che vedete sopra…magari se avessi fotografato una bella pentolata di tacchino all’arancia l’immagine sarebbe stata più allegra…

Ingredienti
1 fetta di petto di tacchino (fesa) battuta, in modo da esere sottile
1 cucchiaino di farina
il succo di mezza arancia + 2 fette d’arancia sottili divise in 2
brodo di pollo sgrassato qb
filo di olio

pepe, sale (per me sale all’arancia)

Per prima cosa preparare il brodo di pollo, io ne avevo da parte un bel po’ avanzato dal bollito di carne, se lo lasciate in frigo noterete una patina di grasso solidificato che si forma sulla superficie del brodo, eliminarlo con una schiumarola.

Scaldare il brodo e ungere una padellina con un filo di olio, unirvi il succo di arancia, qualche cucchiaio di brodo e la farina. Prendete la fettina di carne e spolveratela con una presa di farina, adagiatela nella padellina e accendete il fuoco a fiamma dolce. La carne inizierà la sua cottura, non deve essere completamente ricoperta di liquido, basterà rigirarla di tanto in tanto. Noterete che il liquido tenderà a restringersi, aggiungete qualche cucchiaio di brodo in modo che la carne non attacchi al fondo. Procedete con la cottura aggiungendo le fettine di arancia sopra la carne, in modo che vengano cotte con essa, aggiustate di sale e lasciate rapprendere il liquido in modo che si formi una cremina. Servire la carne ricoprendola con le fettine di arancia cotte e la cremina formatasi in cottura. Se piace spolverate con del pepe nero macinato al momento.

Idee per abbinamenti di contorno


Insalata di misticanza e rucola con l’aggiunta di un’arancia tagliata a vivo fatta a pezzettini e mezzo finocchio tagliato sottilissimo, il tutto condito con il succo di un limone e di mezza arancia, sale e un paio di cucchiaini di senape di Digione in grani.


Posted by Picasa
comments powered by Disqus