Cookies vegani ai mirtilli e fiocchi d’avena

8 June, 2019

Anni fa swe avessi pensato ad un dolce vegano sarei partita semplicemente con il veganizzare una ricetta tradizionale, andando quindi a sostituire il burro con la margarina, o con l’olio (anche se non sempre è possibile sopratutto nelle frolle dove il rapporto tra liquidi e ingredienti secchi è molto delicato e basta un niente per fare un pastrocchio).

Oramai mi occupo di cucina e pasticceria naturale ( non mi piace il termine “vegana” più che altro perchè chi mi legge o ascolta parte subito prevenuto) da almeno 8 anni e ho acquisito dimestichezza con tutti quegli ingredienti che possono sostituire il burro, in primis l’olio ( di semi o extravergine delicato) in torte lievitate soffici, addirittura possono migliorare dal punto di vista della conservazione e morbidezza andando a sostituire il burro, per 100 g di burro si utilizzano 80 ml di olio, lo stesso vale per lo yogurt di soia.
Le puree di frutta, sopratutto zucca e banana, ammorbidiscono e amalgamano l’impasto andando a sostiuire non solo il burro, ma anche le uova, la banana se ben matura aiuta a ridurre il quantitativo di zucchero nell’impasto.
Altro ingrediente piuttosto insolito a molti ma veramente efficace sono… i legumi! Esatto, sopratutto ceci e cannellini, azuki… utilizzati spesso nei brownies ma anche nei cookies proprio per quella loro caratteristica leggermente morbida.

I cookies di oggi hanno proprio come ingrediente segreto la purea di cannellini, la cui cremosità aiuta a legare tra di loro le farine senza glutine, in questo caso di avena (certificata se siete celiaci). Potete utilizzare sia i legumi ammollati e cotti (senza sale altrimenti la buccia indurisce) e sia quelli inscatola/vetro, l’importante è sciacquarli molto molto bene per togliere il più possibile il sale che, all’interno del dolce, si sentirebbe subito.
Ho rielaborato la ricetta tratta dal libro My new Roots andando a sostituire la salsa di mele con una salsa di mirtilli ottenuti semplicemente frullando la frutta senza aggiungere altro. Potete ottenere interessanti varianti andando a sostituire a piacere i fiocchi di avena con un altro cereale.


Ingredienti

un cucchiaio di semi di chia + 3 cucchiai di acqua
325 g di fiocchi di avena
1 cucchiaio di lievito
vaniglia
250 g di cannellini scolati
60 ml di olio di semi
60 g di mirtilli
60 g di sciroppo d’acero
70 g di semi di zucca
una manciata di gocce di cioccolato

Frullate i semi di chia ammollati con i mirtilli, l’olio e lo sciroppo d’acero. Mettete da parte.

Riducete in farina 125 g di fiocchi di avena e mettetela in una ciotola, unitevi i fiocchi rimasti, la vaniglia, il lievito, i semi di zucca e le gocce di cioccolato. Aggiungete la miscela umida a base di cannellini ed impastate con le mani sino ad ottenere un composto appiccicoso.
Aiutandovi con un porziona-gelat0 formate tanti cookies che adagerete su una teglia da forno rivestita.

Cuocete in forno statico caldo a 180°C per una trentina di minuti, sono cotti quando la base è ben asciutta. Fate raffreddare e conservate in una scatola di latta o biscottiera di vetro.

 

comments powered by Disqus
Chiharubatolecrostate.com Copyright 2018 - Privacy Policy